10 Buone ragioni per mangiare Avocado ogni giorno

Data: - Autore: Marcello - Commenti Chiusi
10 buone ragioni per mangiare avocado ogni giorno

Non mi piace molto utilizzare il termine “Superfood“, per catalogare tipologie di alimenti particolarmente ricchi di proprietà, semplicemente perché non mi piacciono le etichette in generale. Detto questo, non mi è difficile inserire in questa “categoria” anche l’Avocado, per i numerosi motivi che andremo ad esplorare tra poco.

Immagino avrai già assaggiato questo frutto esotico, che possiamo trovare praticamente ovunque al banco frutta e verdura, e avrai notato che è molto oleoso e di sapore neutro: questo lo rende particolarmente predisposto per il consumo in insalate o come ingrediente cremoso nella preparazione di molte altre ricette dolci e salate.

Proprietà dell’Avocado

E’ considerato un po’ il frutto “grasso” per eccellenza, e in effetti apporta 150 cal ogni 100 gr, bisogna però aggiungere che è ricco di grassi buoni, ovvero quelli monoinsaturi. Questo frutto poi contiene vitamine del gruppo B, vitamina K, E e C, fibre, minerali come ad esempio il potassio (ne contiene più di una banana), ed antiossidanti in quantità.

Le 10 buone ragioni per mangiarlo ogni giorno

01. L’Avocado è ricco di carotenoidi ed aiuta ad assorbire anche quelli degli altri frutti e vegetali, per questo è particolarmente indicato per le insalate. Cosa sono i carotenoidi? Si tratta potenti antiossidanti diluiti nei grassi, per questo presenti in quantità nel nostro oleoso frutto verde.

02. Abbiamo detto che l’Avocado è molto calorico, ma è al contempo molto saziante, per cui tendi a mangiarne di meno. Cos’è che ti da’ la sensazione di essere sazio? Si tratta dell’acido oleico contenuto nel frutto, che agisce su quella parte del cervello responsabile della sazietà.

03. L’avocado fa bene al cuore e previene il rischio di infarto, in che modo? Grazie ai grassi monoinsaturi, che fanno alzare i livelli di colesterolo buono (conosciuto anche come HDL, o lipo-proteine ad alta densità). Queste lipoproteine funzionano come “spazzini” del sangue, ripulendolo dal colesterolo cattivo, con conseguenti benefici a livello circolatorio.

04. Il nostro frutto verde è molto carico di folati, e questo è un aspetto interessante, soprattutto per le donne incinte, che necessitano di acido folico durante la gravidanza. I folati prevengono eventuali difetti del nascituro, ed inoltre aumentano la salute delle nostre cellule, impedendo quelle alterazioni che potrebbero portare al cancro.

05. Odi l’utilizzo dei pesticidi su frutta ed ortaggi? In questo caso non ti devi preoccupare, perché il nostro caro avocado, grazie alla sua pelle dura e spessa, resiste estremamente alla contaminazione, ed è molto in alto nella classifica dei vegetali meno trattati.

06. Come già accennato prima, questo frutto è un anti-cancro naturale grazie ai fitonutrienti in esso contenuti, altamente antiossidanti e protettivi. I fitonutrienti combattono i radicali liberi che sono potenziali distruttori di cellule, che potrebbero diventare cancerogene.

07. Gli avocado sono ricchi di vitamine, come anticipato prima: vitamine del gruppo B, K e soprattutto C, anch’essa antiossidante e preziosissima per il nostro sistema immunitario.

08. Le fibre sono fondamentali per la buona salute dell’intestino e del nostro organismo in generale, ed è bello sapere che i nostri avocado ne sono pieni e combattono quindi la stitichezza, oltre a ridurre colesterolo e zuccheri nel sangue. Un frutto intero equivale a metà del fabbisogno giornaliero di fibre.

09. Dulcis in fundo l’avocado è ottimo per la salute del cervello e per prevenire la demenza, alla pari dei mirtilli, contribuisce ad uno scorrimento regolare del sangue, ad abbassare la pressione, e quindi mantenere la materia grigia in ottima forma.

10. L’ultima e non meno importante proprietà di questi tesori verdi, è il fatto di essere potenti antinfiammatori, soprattutto in caso di artrite, grazie ai fitosteroli che mantengono le infiammazioni sotto controllo, e ai carotenoidi di cui abbiamo già parlato al punto 1.

Un ultimo cenno voglio farlo al grosso seme dell’Avocado, anch’esso denso di caratteristiche positive: innanzitutto contiene flavonoidi che sono anti-tumorali naturali, poi ancora antiossidanti, fibre e potassio: tieni presente che più il frutto è acerbo e più quantità di potassio contiene. Avendo un sapore molto amaro, è utile grattugiare il seme magari nelle insalate in piccole quantità.

Ora non hai più attenuanti per far diventare il consumo di questi frutti un’abitudine quotidiana, ma ricordati di non esagerare: mai superare la quantità massima di uno al giorno. Enjoy your avocado!

Altri Articoli da Gustare