La cucina semplice e vegan di Alessandra Lucentini

Data: - Marcello - Commenta
Alessandra Lucentini potere ai fornelli

Se vivi in nei dintorni di Brescia, e sei interessato alla filosofia vegan e crudista, probabilmente hai già sentito parlare di Alessandra Lucentini. Non “solo” chef vegana, ma anche studiosa di ecologia, e fautrice di numerosi corsi di cucina dove gli alimenti di qualità la fanno da padrone.

Il pensiero e le attività di Alessandra

Il suo avvicinamento all’alimentazione vegetariana prima, e vegana poi, ha solide basi radicate fin dall’infanzia trascorsa nelle Marche, in una isolata casa di campagna, a stretto contatto con gli animali e tutto ciò che fa da contorno alla vita rurale.

Diventa poi negli anni successivi un’attivista di Greenpeace ed inizia ad appronfondire gli studi di scienze naturali, in particolare sull’ecologia delle acque dolci.

Abbiamo già anticipato prima, che Alessandra Lucentini tiene numerosi corsi di cucina vegana e periodicamente anche crudista: su cosa si basano questi corsi? I messaggi trasmessi sono fortemente positivi: innanzitutto è fondamentale il rispetto della natura e dell’ambiente (e di conseguenza degli animali).

Le ricette proposte poi, utilizzano esclusivamente ingredienti di qualità, possibilmente bio, e spesso hanno un gradito tocco etnico, che attinge da tutto ciò che di buono hanno da offrire i popoli della terra.

Alessandra sceglie le proprie ricette in base a ciò che le piace di più e che vorrebbe mangiare, e si occupa in prima persona dei ricettari e delle dispense che distribuisce ai suoi corsi, per essere più vicina possibile a chi cucina.

Oltre ai corsi, ha avuto modo di realizzare per RCS/LeiTV, una serie televisiva di cucina intitolata “100% Green Kitchen“, che purtroppo si è già conclusa. Ma non è tutto, Alessandra collabora con il blog cucinasemplicemente.it e tiene anche il proprio blog di cucina, “Potere ai fornelli“, ricco di semplici ricette, che ti invito a visitare.

La cucina

La cucina di Alessandra, come abbiamo già detto, è molto semplice da realizzare e legata alla tradizione italiana, ma in chiave vegan. I cereali mischiati con le verdure in vari modi, sono ciò che più le piace preparare, oltre all’utilizzo di grandi varietà di spezie.

Alessandra ha una predilezione per i cibi antichi, tramandati di generazione in generazione, ma tenendo sempre con un occhio rivolto alla macrobiotica. Il cibo è per lei, il primo elemento di convivialità e condivisione, e proprio per questo deve trasmettere rispetto a 360 gradi.

E’ tempo quindi di iniziare a riconsiderare il cibo come nutrimento, ma anche come un sano e potente strumento di benessere.

Commenta

l'indirizzo email non sarà visibile pubblicamenteCampi contrassegnati da " * " sono obbligatori

*

*